Operaio muore dopo una caduta all’esterno dello stabilimento “Ferrero” di Balvano

Un operaio di una ditta esterna è morto ieri mentre si trovava al lavoro all’esterno dello stabilimento Ferrero di Balvano.
L’uomo, 52 anni, di Balvano, era dipendente della ditta Santagata che si occupa da anni della manutenzione di servizi per la Ferrero. Dalle prime informazioni raccolte, pare abbia avuto un malore e sia caduto. 
Sul posto sono intervenuti i Carabinieri del Comando Stazione locale. Inutile l’intervento del personale sanitario del 118, per l’uomo non c’è stato nulla da fare. Sul luogo dell’incidente è atteso l’arrivo del magistrato di turno della Procura di Potenza per chiarire l’esatta dinamica dei fatti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *