Operatore ecologico investito a San Vito dei Normanni dopo incidente tra due auto

Scontro tra due auto in una delle principali arterie stradali di San Vito dei Normanni. La carambola ha provocato l’investimento di un operatore ecologico e il litigio violento tra i due automobilisti, tanto da rendere necessario l’intervento dei Carabinieri, mentre agli agenti della Polizia locale toccherà ricostruire la dinamica dell’incidente.
L’incidente è accaduto intorno alle 8 in via Brindisi; per ragioni ancora in fase di accertamento, una Citroen Saxo che si apprestava ad uscire da via Marconi, parallela all’ufficio postale, si è scontrata con una Suzuki Swift diretta verso la strada principale.
Nella carambola, una delle due auto sarebbe finita contro un operatore ecologico che, in quel momento, stava spazzando i marciapiedi. In un attimo si è scatenato il delirio, con la zuffa tra i conducenti dei due veicoli coinvolti, sedata poi dall’arrivo dei Carabinieri che, successivamente, hanno chiesto l’intervento della Polizia locale. Sul posto sono giunte anche 2 ambulanze del 118. L’operatore ecologico, che ha riportato fratture agli arti, è stato trasportato in ospedale, insieme al guidatore della Swift.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *