Pattinomania Matera, è già ‘febbre’ semifinale

Dopo aver vinto contro il Correggio e conquistato l’accesso alle semifinali, la Pattinomania, domani sera, ritornerà in pista per affrontare, in gara uno, il Trissino. Sarà un match impegnativo per capitan Vivilecchia e compagni che incontreranno il quintetto veneto che ha chiuso al primo posto la stagione regolare e che ha superato nei quarti di finale il Castiglione senza giocare gara tre.

Per la Pattinomania, inutile ribadire che l’unico obiettivo è quello di portare a casa una nuova vittoria anche contro il team vicentino che in campionato è stato sconfitto dai materani sia nella gara di andata che in quella di ritorno. In occasione di quest’appuntamento arriva puntuale l’invito dei dirigenti e degli atleti ad accorrere in massa alla tensostruttura di via dei Sanniti per sostenere la Pattinomania.

“Contro il Trissino i ragazzi dovranno dare il massimo per chiudere gara uno con una vittoria – ha spiegato il vice-presidente, Michele Santeramo. Per raggiungere questo obiettivo saranno importanti due fattori: la squadra dovrà scendere in pista carica e determinata e il pubblico dovrà essere caloroso come lo è stato lunedì scorso.

A tal proposito ringrazio tutti coloro che ci hanno seguito in gara due e gara tre, il gruppo dei South Boys ed invito ad essere presenti alla tensostruttura quanti ancora non hanno assistito dal vivo ad una gara di hockey. L’incoraggiamento del pubblico è una componente importante per i ragazzi, per questa ragione come società chiediamo ai materani di stare vicino alla squadra di hockey che è un patrimonio per l’intera città di Matera”. Lunedì scorso, contro il Correggio, è stato proprio il calore del pubblico a spingere i ragazzi allenati da mister Barbano ad una vittoria storica, così come ha confermato il portiere materano, Nicola Trombetta.

“In gara tre l’incitamento dei nostri tifosi ci ha letteralmente trascinato verso la vittoria, per questo motivo spero di vedere il palazzetto pieno anche domani sera contro il forte Trissino. Non sarà facile perché la formazione veneta ha concluso il campionato al primo posto, anche se le gare dei play-off sono partite dove i valori contano, ma non del tutto. Per vincere servirà carattere, determinazione e cattiveria agonistica. Noi sicuramente abbiamo tanta voglia continuare l’avventura nei play-off e lo dimostreremo in pista”. Il match tra la Pattinomania ed il Trissino si giocherà domani sera presso la tensostruttura di via dei Sanniti alle ore 19.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *