Pet-coke, l’Osservatorio Ambientale Comunale si unisce alla nota di preoccupazione del Sindaco di Montescaglioso

L’Osservatorio Ambientale Comunale si unisce alla nota di preoccupazione del Sindaco di Montescaglioso circa la destinazione all’ItalCementi di Matera di 53.000 tonnellate di coke-petrolifero ed alla conseguente richiesta inviata al Governatore Pittella ed all’Assessore Regionale all’Ambiente Francesco Pietrantuono di conoscere se sia stato ponderato il grado di tossicità di tale materiale ed, allo stesso tempo, di procedere ad una valutazione dettagliata che tenga conto della localizzazione, delle tecnologie applicate, delle vocazioni del luogo e dello sviluppo dello stesso. Come già fatto negliultimi mesi, di concerto con l’Amministrazione Comunale, si è deciso di intervenire direttamente chiedendo risposte ufficiali agli organi competenti ed installare delle centraline di rilevamento. La campagna di monitoraggio servirà per adottare tutte le misure possibili a tutela dei cittadini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *