Petrolio, Polese invia lettera alla presidente della Fondazione di ricerca biomedica

Il consigliere e segretario regionale del Partito democratico, Mario Polese ha inviato una lettera alla presidente della Fondazione di ricerca biomedica, Antonella Amodio e al presidente della Fondazione di partecipazione di ricerca ambientale regionale (Farbas), Giovanni Mussuto per avere delucidazioni sull’avvio dell’indagine epidemiologica.
“A seguito dell’inizio dell’Indagine epidemiologica nelle aree estrattive lucane condotta dalla Fondazione di ricerca Biomedica con il progetto Epibas – afferma Polese -, su sollecitazione di alcuni consiglieri comunali e dirigenti del Partito democratico dei Comuni di Calvello e Marsico Nuovo, interessati anch’essi dalle estrazioni petrolifere, si chiede se anche per i sopracitati Comuni sono previsti analoghi studi e da quanto decorreranno tali attività”.
Per quanto riguarda l’indagine epidemiologia partita Polese, sottolineando che “si tratta si un progetto importantissimo che intende valorizzare le potenzialità che possono derivare da una sistematica e pianificata integrazione tra ricerca e assistenza sanitaria”, con “l’obiettivo finale di determinare e indirizzare le migliori politiche di prevenzione e cura per il sistema sanitario regionale” chiede che la stessa opportunità “venga garantita alle popolazioni di tutto il territorio lucano interessato dalle estrazioni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *