Picerno, contestata intitolazione dell’anfiteatro comunale a Peppino Impastato

“E’ incredibile che, a Picerno, in provincia di Potenza, ci sia qualcuno che contesta l’intitolazione a Peppino Impastato dell’anfiteatro comunale”. Lo sostiene, in una nota, don Armando Zappolini, presidente del Coordinamento nazionale comunità di accoglienza (Cnca), sottolineando che l’intitolazione è avvenuta sabato 26 agosto, in occasione della celebrazione annuale dedicata al ricordo dei moti rivoluzionari del 1799.
“Appoggiamo – aggiunge – l’Associazione Insieme onlus di Potenza che ha lanciato l’hashtag #iostoconpeppinoimpastato”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *