Pisticci, nasce il Comitato Feste Patronali

Ad iniziativa di professionisti, pensionati, giovani, imprenditori, commercianti, agricoltori, cittadini, artigiani, è in fase di costituzione, a partire dal 18 agosto 2012 il Comitato per il recupero e la valorizzazione delle Feste Patronali in Onore del Santo Patrono “San Rocco”. Il Comitato, come si legge in un comunicato, nasce e trae motivazioni dal senso di attaccamento alle nostre tradizioni, devozioni e radici, da un forte desiderio di adoperarsi attraverso la ricerca, la creatività, l’innovazione e la valorizzazione delle feste. L’obiettivo in proposito, è soprattutto quello di smuovere l’opinione pubblica facendosi promotori di idee e proposte nuove, in virtù di una precisa identità da difendere e recuperare. Questo recupero, passa attraverso una riqualificazione estesa su più campi e a tal fine, si rende necessario comprendere e approfondire meglio la storia, la cultura e le tradizioni, usando le risorse che il territorio ci offre per poterlo valorizzare in continuo scambio con la popolazione che lo abita e lo vive. Tra le iniziative da perseguire concorsi e mostre di arte, architettura e fotografia, grafica, cinema, legate al Comune e Territorio di Pisticci; Miniconcerti rionali dal 1 al 15 agosto e quindi il 17 agosto una serata finale in piazza La Salsa; collaborazioni con tutte le associazioni o enti che possano far crescere costruttivamente l’attività del Nuovo Comitato in onore del Santo Patrono. E quindi altri eventi di carattere sociale, culturali, tradizionali, folkloristici ed enogastronomiche. Nel comunicato si precisa che a breve sarà presentato a chi di dovere un progetto-programma per le prossime festività patronali 2013.

Giuseppe Coniglio

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *