Pittella ha visitato ieri pomeriggio l’ospedale di Venosa

Il presidente della Regione Marcello Pittella ha visitato ieri pomeriggio l’ospedale di Venosa, altra tappa del tour negli ospedali della regione. Il presidente, accompagnato dall’assessore alle Politiche per la Persona Flavia Franconi, dal direttore dell’Asp Mario Marra e dai consiglieri regionali Bradascio, Castelgrande e Mollica ha fatto il punto della situazione con i direttori delle varie unità operative su nodi, criticità ed eccellenze del nosocomio oraziano.
Nell’incontro con il personale dell’ospedale, alla presenza del sindaco di Venosa Tommaso Gammone, Pittella ha spiegato di aver trovato “un ospedale in salute, pulito, con personale motivato, l’impegno è di collocare la struttura oltre i confini lucani. Al sindaco e alla comunità venosina dico che l’ospedale si mantiene in vita e si irrobustisce in quanto garantiremo, tra la fine del 2014 e l’inizio del 2015, una risposta sulla questione del personale. La Regione Basilicata, in un contesto che è indubbiamente difficile, accetta la sfida ed è pronta a fare la sua parte – ha spiegato il presidente – puntando da subito su un progetto speciale per l’oculistica, immaginando una sorta di polo oftalmico da mettere in cantiere nei prossimi mesi attraverso un impegno di risorse nella finanziaria regionale”.
“La sanità è uno dei principali elementi, insieme all’ambiente, del cortocircuito che investe il rapporto tra istituzioni e cittadini – ha concluso Pittella – pertanto è massima l’attenzione del presidente, dell’assessore Franconi e di tutto il Consiglio regionale”. Il presidente della Regione questa mattina è in visita all’ospedale di Melfi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *