Post di Assennato su Facebook, Emiliano ritira la querela

“Mi hanno segnalato che Giorgio Assennato in data 26 giugno sulla sua bacheca facebook ha pubblicato un post dal seguente contenuto “Emiliano ai Ministri a Taranto il 24 giugno. Riconosco che è stato un atto di onestà intellettuale”. Nel corso di quel Tavolo istituzionale con i Ministri, ho parlato della nostra contrarietà all’immunità penale per i gestori della fabbrica ex Ilva – Arcelor Mittal, della necessità di avviare il processo di decarbonizzazione, e della collaborazione con l’Organizzazione mondiale della sanità: una scelta, quest’ultima, che non solo non manca di rispetto a nessuno ma anzi è stata fatta in un’ottica di sinergia istituzionale, per continuare a raccogliere e far convergere i dati utili a orientare le scelte future sulla fabbrica, avvalendoci anche di un organismo autorevole e terzo come l’OMS. Considero dunque il post del 26 giugno un atto di resipiscenza rispetto alle dichiarazioni del post Facebook oggetto di querela, un gesto che per me è sufficiente a ritirare la querela stessa”: lo dichiara il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano che ha già dato indicazione all’avvocatura regionale di ritirare la querela nei confronti di Giorgio Assennato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *