Premiati a New York gli ambasciatori della Dieta Mediterranea

Premiati a New York gli ambasciatori della Dieta Mediterranea. Ieri lunedì 29 giugno il gruppo Casillo (Corato, Bari), azienda italiana leader nella produzione di grano, semole, farine, prodotti da forno, ha lanciato in America la prima edizione del “Premio Casillo per la Dieta Mediterranea” il riconoscimento alle eccellenze che promuovono i valori e le tradizioni dell’alimentazione del sud. Nella location mozzafiato del Tuscany Hotel, graziata dalla vista dell’Empire State Building e del Chrysler, la cerimonia è stata presentata da Manuela Rana, molfettese trapiantata da tempo nella Grande Mela. A consegnare il premio il team di Casillo Group.
Il riconoscimento, raffinato piatto in ceramica decorata a mano dal maestro Agostino Branca, intende riconoscere in maniera semplice ma significativa quelli che sono dei veri e propri “ambasciatori” della cucina italiana (e pugliese in particolare), eccellenze che si siano distinte per contribuito alla diffusione della Dieta Mediterranea. I premiati sono stati:
– Sara Baer Sinnott, presidente della non-profit Oldways, l’organizzazione che da oltre 20 anni si occupa di promozione e divulgazione della dieta mediterranea negli U.S.;
– Pino Coladonato, affermatissimo chef e ristoratore (La Masseria) di New York;
– Dino Clemente, proprietario di un panificio industriale di rinomanza metropolitana (Clemente Bakery, in New Jersey);
– John Mustaro, amato presidente della importante United Pugliesi Federation;
– Rossella Rago, graziosa host del programma “Cooking with Nonna”;
-John Sciancalepore, imprenditore, distributore e appassionato organizzatore della Festa della Madonna dei Martiri ad Hoboken;
– Mauro Pansini, rinomato Chef de Cuisine dall’esperienza internazionale, che ha tra l’altro regalato agli ospiti le golose degustazioni della serata.
Il premio intende stabilire un’identità forte del Gruppo con i valori della Dieta Mediterranea, di cui i farinacei sono naturalmente la componente più importante.
“Siamo lieti – afferma Pasquale Casillo, Presidente di Casillo Group – di aver potuto riconoscere l’impegno di alcune eccellenze che, con passione, serietà e determinazione, portano lustro all’Italia, alla Puglia ed alla Dieta Mediterranea di cui i nostri Prodotti sono epitome. E’ grazie a loro che il Gruppo e la famiglia Casillo saranno a casa anche in America”
Durante l’evento è stato proiettato il video La luce, il vento, la tradizione realizzato per l’azienda di Corato dal viaggiatore, fotografo, scrittore e regista Carlos Solito. Uno spot lieve, che restituisce della Puglia colori e atmosfere, fra mare, ulivi e (immancabili) distese di grano, mentre la macchina da presa insegue il gioioso pellegrinare di un bimbo, fra centri storici e paesaggi rurali per poi finire in pieno Parco Nazionale dell’Alta Murgia, attorno al quale il Gruppo Casillo vanta tra le sue più fiere colture agricole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *