Le preoccupazioni della Fp-CGIL sulla carenza di personale al ‘San Carlo’ di Potenza

Le preoccupazioni espresse dalla Fp-CGIL circa le carenze di personale infermieristico e di supporto al San Carlo trovano l’Azienda responsabilmente impegnata sul tema, nella ricerca di soluzioni volte a superare la congiuntura critica, soprattutto alla luce degli aumenti di produttività anche recentemente registrati.
Ieri, la Direzione aziendale del nosocomio potentino ha intavolato un lungo ed approfondito confronto con il governo regionale. “Sono stati così individuati – si legge in una nota della Fp- Cgil – percorsi idonei ad affrontare in tempi contenuti la situazione. Il lavoro proseguirà nei prossimi giorni per affinare le ipotesi emerse e, al termine del percorso, l’Azienda provvederà ad attivare il tavolo di confronto con le parti sindacali per la condivisione del piano delle assunzioni da sottoporre all’approvazione regionale”. In ogni caso, l’Azienda, anche in vista dell’inizio del periodo estivo, si è già attivata per inserire personale infermieristico e di supporto con contratti a tempo determinato, per dare un’immediata risposta alle esigenze più impellenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *