Presentata a Matera la terza edizione di ‘Carnevale a Cavallo’

E’ stata presentata stamane, ai giornalisti, la terza edizione della manifestazione “carnevale a cavallo” in programma domenica 2 marzo, con partenza alle 10 dal piazzale della Chiesa di San Paolo, in via Don Luigi Sturzo. L’iniziativa, patrocinata dal Comune, dalla Provincia e dalla Regione, è organizzata dalle associazioni “Vento barocco”, “E cambiamo” e dal Centro Benessere Light. Alla conferenza stampa hanno partecipato il sindaco di Matera, Salvatore Adduce, e l’assessore allo sport, Sergio Cappella, Angelo Rubino, dell’associazione “E cambiamo”, Nunzio Morelli, dell’associazione “Vento Barocco” e Vito Masciandaro del centro benessere Light.

Dopo la partenza dal piazzale della Chiesa di San paolo, si terrà la sfilata lungo via Annunziatella, via XX Settembre con l’arrivo previsto in piazza Vittorio Veneto dove si terranno giochi e dove sarà possibile farsi fotografare gratuitamente sui cavalli o sulle carrozze. Non è necessario avere un cavallo per partecipare alla manifestazione. Gli organizzatori, infatti, invitano i cittadini a partecipare al corteo in maschera, camminando, in bicicletta o con i pattini.

Saranno una trentina di cavalieri mascherati a cui si aggiungeranno una decina di carrozze trainate da cavalli. La partecipazione all’evento è gratuita sia singolarmente che in gruppo e ognuno può scegliersi la maschera che vuole. Saranno premiate le associazioni che si presenteranno in gruppo proponendo un tema comune. Le associazioni che intendono partecipare al corteo sono invitate a comunicare la loro adesione tramite posta elettronica, nunziomorelli@yahoo.it, o tramite telefono, 340.8054257.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *