Presentazione ASD Sporting Palazzo

Si svolgerà domenica 23 settembre a partire dalle ore 19.30 presso il Palazzetto dello Sport “Vito Frangione” di Palazzo San Gervasio (PZ) la presentazione della rinnovata ASD Sporting Palazzo, degli organici atletici delle squadre di calcio a 11 e calcio a 5, dello Sponsor Tecnico ufficiale e dello Sponsor Commerciale. Squadre che, come ormai previsto, parteciperanno ai rispettivi campionati regionali di Basilicata di 1° Categoria e Serie C 1.

Ricco è il programma previsto dalla Società Sportiva e dai dirigenti. Per intanto, si inizierà con la partecipazione di giocatori e società alla Santa Messa con il rito della Benedizione. Successivamente le famiglie, i bambini della Scuola Calcio insieme ad appassionati e sostenitori saranno accolti presso il Palazzetto dello Sport da attività e spettacoli di musica e giocolieri, dove si procederà con l’incontro di presentazione e spiegazione di tutto il settore giovanile e delle novità che la ASD Sporting metterà in essere nel corso dell’anno. Alle 20.45 è previsto il momento clou, con la presentazione delle squadre e degli sponsor alla cittadinanza insieme alle autorità. A seguire, fino alla conclusione, buffet e concerti di musica con Tony Rollins Band, David TheJocker, Terre dei Musicanti e I Nuovi Scalzi, il tutto coordinato da La Valle di Lacrime Records, tutti di Palazzo San Gervasio.

“Quello che la società dell’ASD Sporting Palazzo presenterà, e a cui si sta dedicando, è un progetto ambizioso, sportivo e commerciale, che mirerà nei prossimi anni a sviluppare un settore giovanile calcistico locale e zonale per poter in futuro contare su un’ampia rosa di giovani locali. E nello stesso tempo, dare una missione commerciale al nostro paese, guardando anche a scenari futuri del nostro circondario. Attraverso lo sport per sostenere i giovani in un settore, come tutti ovviamente, in crisi. Ma che può essere un motivo di ripartenza sociale ed economica.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *