Primarie, presentati i 100 comitati per Bersani della provincia di Potenza

Si è tenuta ieri pomeriggio la conferenza stampa di presentazione dei 100 comitati della provincia di Potenza a sostegno della candidatura a Premier di Pier Luigi Bersani. Presenti i segretari provinciali di Potenza e Matera, Antonello Molinari e Pasquale Bellitti, la presidente regionale del Partito Democratico, Pasquina Bona, Ignazio Petrone, Arduino Lospinoso, Antonio Anatrone, Michele Palo, Rossella Brenna, Lucia Sileo, Giampiero Iudicello e Archimede Leccese. Ospite Alessandra Moretti del Comitato nazionale per Bersani.

“La Basilicata è una terra – ha spiegato Molinari – che vuole molto bene a Bersani” Molinari si è poi detto “orgoglioso del lavoro di una grande squadra e dei 100 comitati della provincia a sostegno della candidatura del nostro segretario nazionale. Questa regione – ha continuato – è unita in questo lavoro di sostegno: tutti insieme, senza distinzioni territoriali, riusciremo a realizzare importanti attività su tutto il territorio”. Il segretario provinciale ha ringraziato tutti i ‘volontari’ che in questi giorni stanno profondendo grande energia, perché credono alla necessità di rinnovamento di tutto il Paese. Un rinnovamento che deve avvenire senza dimenticare tutte le cose buone che sono state fatte nel passato. “L’impegno delle primarie – ha poi concluso – è anche l’impegno di un partito che vuole creare un nuovo e più intenso rapporto con i cittadini e gli elettori”.

Anche Pasquale Bellitti ha ribadito la necessità di mantenersi uniti in questo momento in cui, proprio attraverso la sfida delle primarie, si avverte un recupero di entusiasmo e di attenzione verso i temi di una politica che si rimette a confronto con i cittadini. “Sono i cittadini – ha spiegato Bellitti – che cominciano a credere nella possibilità di un cambiamento e in quella di poter scegliere il proprio futuro. Stiamo recuperando credibilità proprio grazie al lavoro che la politica sta facendo in occasione di queste primarie”.

“Queste primarie sono una grande opportunità di riavvicinamento della politica ai cittadini – ha affermato Alessandra Moretti. Bisogna riportare la normalità nella politica: ritornare tra la gente, nelle piazze, recuperando una dimensione di vicinanza e comunanza. La candidatura di Bersani, atto di grande generosità, nasce dal bisogno di chiedere una forte legittimazione popolare per la persona che dovrà guidare la coalizione di centrosinistra. La prossima legislatura – ha poi spiegato – dovrà mettere in campo maggiori esperienze e competenze su temi importantissimi come le donne, l’occupazione, la scuola, la formazione e la ricerca, il Welfare. Bersani è già stato una figura politica di grande rilevanza nel nostro Paese ed ha sempre cercato di rinnovare e promuovere leggi che fossero a favore dei cittadini, come sta facendo in questo momento con la legge elettorale. Dobbiamo affidarci – ha concluso – a qualcuno che sappia portare avanti una squadra e che non abbia intenzione di governare da solo. Questo è anche il modello di partito che Bersani sta realizzando”.

Molti gli appuntamenti previsti nei prossimi giorni su tutto il territorio a sostegno della candidatura di Pier Luigi Bersani. Lunedì 12, a Potenza, la presentazione del comitato regionale delle “Donne Lucane x Bersani” con Livia Turco. A seguire l’incontro con tutti i referenti dei comitati della provincia di Potenza. Il 19, dalle ore 17.30, presso il Teatro Don Bosco di Potenza, iniziativa pubblica con Massimo D’Alema.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *