Progetto FAMI Puglia Integra, accesso ai servizi, informazione e formazione per migranti

Formazione, informazione e partecipazione, per garantre l’accesso ai servizi, per promuovere la conoscenza dei diritti e dei doveri, per facilitare la partecipazione dei migrant alla vita lavoratva, culturale, associatva del territorio

Queste le finalità di Puglia Integra, parte del piano di intervento regionale per l’integrazione di cittadini di Paesi Terzi, finanziato dall’Unione Europea, per tramite del Fondo Asilo Migrazione eIntegrazione 2014-2020, autorità delegata Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali – Direzione Generale dell’Immigrazione e delle Politiche di Integrazione, autorità responsabile Ministero dell’Interno, e realizzato da partenariato composto da Regione Puglia (soggetto capofila) e da Nova, consorzio nazionale per l’innovazione sociale, Fondaca – Fondazione per la cittadinanza attiva, Dipartimento Storia, Società e Studi sull’Uomo dell’Università del Salento, Dedalus, Ambito Territoriale San Severo, Ambito Territoriale di Nardò, Comune di Bari.

Per illustrare le attività svolte, e lanciare la campagna di comunicazione ad essa collegata, la sezione sicurezza del cittadino, politiche migratorie ed antimafia sociale della Regione Puglia incontra i giornalisti il prossimo venerdì, 7 dicembre, alle 16.30, nell’Urban Center, in via Vitantonio de Bellis, 31.
Intervengono:
Agostino De Paolis, dirigente Sezione Politiche Migratorie, Antimafia Sociale, Cittadinanza Attiva, Regione Puglia
Francesca Bottalico, assessore al welfare del Comune di Bari
Gianpietro Losapio, direttore NOVA, Consorzio Nazionale per l’innovazione sociale.

Al termine dell’incontro con la stampa, partirà uno dei sei Action Lab targati Puglia Integra, incontri aperti a tutte le realtà informali e le associazioni presenti in Puglia impegnate sui temi della partecipazione, della promozione dei diritti e dell’inclusione dei cittadini stranieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *