Provincia di Matera: Il presidente Marrese nominato componente nazionale della conferenza unificata

Il presidente della Provincia di Matera Piero Marrese è stato nominato componente nazionale della conferenza unificata, organo convocato e presieduto dal Ministro per gli affari regionali e le autonomie, su delega del Presidente del Consiglio dei Ministri. Lo ha deciso il comitato direttivo dell’Unione delle Province Italiane, su indicazione del presidente nazionale. L’importante riconoscimento consentirà al presidente Marrese di portare al tavolo nazionale proposte e programmi per il rafforzamento istituzionale delle Province nel quadro delle previsioni costituzionali. “Le Province – ha commentato il presidente Marrese – possono e devono svolgere un ruolo strategico nella erogazione efficiente di servizi al territorio e nella promozione di iniziative di sviluppo territoriale di area vasta, che veda la costruzione di programmi e progetti integrati e di collaborazione pubblico-privata. Oggi più che mai è indispensabile rafforzare le province, attraverso una nuova e utile riforma che preveda anche un sostanziale aumento di risorse. Abbiamo bisogno di scuole e strade più sicure, e senza adeguate risorse finanziarie non si può continuare a cercare semplicemente di sopravvivere”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *