Raid nei Municipi di Basilicata e Puglia: Rubate armi e munizioni. I Carabinieri arrestano banda nel Barese



Alle prime ore di questa mattina i Carabinieri del Comando Provinciale di Matera hanno terminato di dare esecuzione a 6 provvedimenti restrittivi disposti dall’Autorità giudiziaria di Matera per associazione per delinquere finalizzata al furto aggravato, alla ricettazione ed al riciclaggio.
Le indagini sono state coordinate dalla Procura della Repubblica di Matera.
L’operazione vede impegnati oltre 50 Carabinieri, supportati da unità cinofile e da un elicottero, nei comuni di Bari, Adelfia (BA) e Casamassima (BA).
L’esecuzione ha portato alla luce le modalità e gli autori di 28 furti consumati e 5 tentati, commessi fra le province di Matera, Potenza, Bari, Barletta – Andria – Trani e Taranto, da novembre 2018 ad agosto 2019, di cui 11 in danno di case comunali, in cui sono state asportate 24 pistole e quasi un migliaio di munizioni in dotazione alle locali polizie municipali.
Maggiori dettagli saranno forniti nel corso della conferenza stampa, che si terrà alle ore 10.00 odierne presso il Comando Provinciale dei Carabinieri di Matera, alla presenza del Procuratore della Repubblica, Dott. Pietro Argentino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *