Rave party non autorizzato, altre 31 denunce in Basilicata

Altre 31 persone sono state denunciate all’autorità giudiziaria dai Carabinieri, nell’ambito delle indagini su un rave party non autorizzato avvenuto tra il 18 e il 19 febbraio scorso in un capannone industriale in disuso e su un terreno privato adiacente, a Lavello (Potenza). Le persone denunciate sono accusate di concorso in invasione di terreni ed edifici, danneggiamento, deturpamento e imbrattamento di cose altrui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *