Regione Puglia approva il Piano abbattimento barriere architettoniche. La nota di Sderlenga (Iniziativa Democratica Puglia)

Il coordinatore cittadino di San Severo di Iniziativa Democratica Puglia, Francesco Sderlenga, ha espresso soddisfazione per l’approvazione del Piano abbattimento barriere architettoniche in Puglia.

“Esprimo soddisfazione insieme all’assessore alle Politiche Abitative, Alfonso Pisicchio, per il via libera dalla giunta regionale al contributo di 200.000 euro ai Comuni per la redazione del Piano abbattimento barriere architettoniche (PEBA), che ha consentito un altro passo concreto nella giusta direzione per rendere gli edifici pubblici e gli spazi urbani, accessibili a ogni cittadino. Senza alcun ostacolo. “E anche per questa annualità la Regione Puglia ha dimostrato la sua attenzione al mondo delle disabilità, confermando i fondi necessari per dare sostegno ai Comuni”. In quella che non è solo una normativa di edilizia pura, ma una battaglia di civiltà e di diritti”.

Potranno richiedere il contributo tutti i Comuni pugliesi alla data di pubblicazione del provvedimento (BURP n. 140 del 3 dicembre 2019) che non abbiano già redatto il PEBA. Il contributo è pari a 5.000 euro per i Comuni con popolazione residente fino a 30.000 unità (nel limite di 100.000 euro per ciascuna annualità) e a 10.000 euro per i Comuni con popolazione residente oltre le 30.000 unità (sempre nel limite di 100.000 euro per ciascuna annualità).
“L’amministrazione comunale di San Severo si attiverà per accedere a tutti i finanziamenti previsti, in modo da consentire il completamento dell’abbattimento delle barriere architettoniche negli edifici pubblici e negli spazi di pertinenza comunale”, ha chiosato Francesco Sderlenga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *