Regione Puglia, stanziati 400mila euro per risarcire gli allevatori del Gargano per l’affezione ‘Blue Tongue’

Il Consiglio regionale della Puglia ha istituito nel bilancio regionale autonomo un capitolo di spesa per il parziale ristoro dei danni patiti dagli allevatori pugliesi per l’affezione epidemica nota come ‘Blue Tongue’ (lingua Blu). L’ammontare complessivo della spesa è di € 400.000,00. La misura interessa in special modo gli allevatori di bufalina del Gargano, colpiti pesantemente negli anni scorsi dall’epidemia, che riguardò anche l’intera Puglia.
Confagricoltura Foggia ha voluto esprimere la sua soddisfazione per la decisione presa dal consiglio regionale pugliese. La cifra servirà, seppure parzialmente, a ristorare gli allevatori del grave danno patito per la perdita e/o la mancata commercializzazione dei propri capi di bestiame e dei loro derivati colpiti dall’epidemia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *