Rifiuti: A Matera, attiva da domani la mail per le segnalazioni anonime

materapulita@comune.mt.it.

E’ questo l’indirizzo mail, attivo da domani lunedì 19 giugno, che il Comune mette  a disposizione di tutti i  materani che vorranno segnalare, nel totale anonimato,  situazioni di particolare degrado o il conferimento e l’abbandono  illegale di rifiuti.

“Le numerose mail inviate al nostro profilo facebook e al sito istituzionale del Comune – spiega l’assessore all’Igiene Antonella Prete – dimostrano che i cittadini vogliono collaborare e vogliono una città pulita. Dobbiamo, perciò, addebitare agli incivili la colpa di ciò che accade e che danneggia purtroppo la parte sana di Matera. L’amministrazione comunale  cerca di andare  incontro alle esigenze  della città  anche in considerazione del flusso turistico in costante aumento   e ha individuato meccanismi utili alle attività commerciali, che  stanno consentendo di garantire al centro storico aree pulite già dalle prime ore del mattino.

Stiamo  per avviare un sistema di videosorveglianza  che controllerà  il territorio  e stanerà i cittadini che non rispetteranno le norme; speciali squadre della Polizia locale, inoltre, stanno già effettuando da tempo controlli in città, con risultati positivi in particolare nel centro storico.

Chi abbandonerà ingombranti, componenti d’arredo, frigoriferi e materiale di risulta, dunque – prosegue l’assessore – non avrà nessuna possibilità di passare inosservato e verrà sanzionato  secondo ciò che prevede  il Testo Unico per l’Ambiente  (Decreto legislativo 152/2006)  con multe che vanno da 300 a 3000 euro.

Ai cittadini – conclude l’assessore Prete  – chiediamo di segnalare alla mail dedicata,  tutti gli episodi che contribuiscono a danneggiare il decoro della nostra città e di aiutarci in questo importante momento di svolta che condurrà verso il nuovo appalto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *