Rimborsi Regione Basilicata, il Tribunale del Riesame si riunisce il 2 luglio

Il Tribunale del Riesame si riunirà martedì 2 luglio per esaminare l’impugnazione, da parte della Procura della Repubblica di Potenza, della decisione con cui il gip, Luigi Spina, ha revocato le misure cautelari ai consiglieri regionali coinvolti nell’inchiesta sui rimborsi. Le misure cautelari (tra le quali tre arresti domiciliari) furono emesse dal gip il 24 aprile e revocate da lui stesso il 17 maggio, accogliendo la richiesta delle parti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *