Ripacandida, uomo strappa bandiera tricolore nei pressi del monumento ai caduti della Guerra

Rivivendo la delusione per l’assenza dell’Italia dai Mondiali di Russia, un uomo di 31 anni è stato denunciato dai Carabinieri, a Ripacandida (Potenza), dopo aver strappato per rabbia il Tricolore esposto vicino al monumento in onore di un caduto nella Seconda Guerra Mondiale. L’uomo ha agito dopo aver visto in televisione la partita Brasile-Svizzera (1-1).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *