Ritrovato cadavere semicarbonizzato nelle campagne di Torre Santa Susanna

Il cadavere semicarbonizzato di un uomo di 34 anni, di cui al momento non è stato reso noto il nome, è stato trovato questa mattina nelle campagne di Torre Santa Susanna, nel Brindisino: l’ipotesi al vaglio degli investigatori è che l’uomo sia l’autore dell’accoltellamento di una coppia, avvenuto per strada nella ieri sera. I due feriti, un uomo e una donna, sono ricoverati all’ospedale ‘Perrino’ di Brindisi. A quanto si è appreso la donna è in gravi condizioni: ha riportato lesioni alla gola e al torace.
La lite, segnalata ai carabinieri da alcuni passanti, pare sia scoppiata per motivi di gelosia. A quanto appurato al momento, il 34enne sarebbe l’ex compagno della donna coinvolta.
Sul posto si è recato il pm Milto Stefano De Nozza e il medico legale Antonio Carusi per gli accertamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *