Salvati 34 migranti in acque salentine

Operazione di soccorso, ieri sera, nelle acque del basso Adriatico, a sud-ovest di Santa Maria di Leuca, di un’imbarcazione con a bordo 34 migranti, tra i quali 9 bambini, 2 neonati e 5 donne, tutti di presunta nazionalità siriana. I migranti erano a bordo di un gommone di sette metri, col motore in avaria, individuato da un mezzo aereo della Capitaneria di porto. I migranti sono stati fatti salire su una motovedetta che li sta conducendo al porto di Leuca. Sono tutti in buone condizioni. (Foto Ansa)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *