A San Severino Lucano farà tappa l’Appennino Bike Tour

A San Severino Lucano farà tappa l’”Appennino Bike Tour”. L’iniziativa è stata presentata al Ministero dell’Ambiente, presente il sindaco Franco Fiore che spiega il progetto. Dal 15 luglio prossimo l’Italia da Nord a Sud sarà unita da un obiettivo comune: uno sviluppo sostenibile dell’Appennino anche attraverso un turismo eco-sostenibile. Appennino Bike Tour  è un ciclo viaggio, in 42 tappe dalla Liguria alla Sicilia, con staffetta istituzionale atta a valorizzare l’Appennino attraverso tutte le sue eccellenze. In risposta alle continue catastrofi che colpiscono l’Appennino i Comuni appenninici uniranno le forze affinché il territorio venga sempre più considerato e valorizzato. Ad ogni tappa del Bike Tour saranno promossi e valorizzati i luoghi dei territori incontrati, e le sagre e le feste che accoglieranno l’iniziativa.
Il biketour prenderà avvio il 15 luglio da Altare in Provincia di Savona, dove inizia la cresta dell’Appennino ligure, fino ad Alia in provincia di Palermo: un Giro d’Italia sui generis, lungo 2611 chilometri, attraverso 14 Regioni e 25 Parchi nazionali e regionali. A San Severino Lucano è previsto l’arrivo della ventiseiesima tappa il 9 agosto e la partenza il giorno successivo. Il progetto è promosso da Vivi Appennino con il sostegno del Ministero dell’Ambiente, di Confcommercio, di Appennino bell’Ambiente.
Il sindaco Fiore naturalmente esprime soddisfazione per la scelta del suo comune dai promotori dell’iniziativa. E afferma “E’ necessario lavorare affinché vengano conosciute le specificità di ogni territorio ma allo stesso tempo non si può adottare una logica di campanile, la tappa sarà a San Severino Lucano ma saranno coinvolti nella manifestazione i comuni e le attività produttive dei comuni dell’interland. Questa è un’occasione buona per aprire il territorio a tutto il resto d’Italia”.

Un pensiero riguardo “A San Severino Lucano farà tappa l’Appennino Bike Tour

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *