San Severo, Confesercenti denuncia i ripetuti furti commessi in città negli ultimi tempi

Che San Severo non sia una città proprio sicura e tranquilla è pacifico, dato la cittadina del foggiano balza in primo piano per fatti di cronaca legati alla malavita diffusa. In special modo i commercianti sono stati presi di mira, e Confesercenti ha lanciato l’allarme sicurezza per gli esercizi commerciali, a seguito dei nNumerosi furti e danneggiamenti messi a segno negli ultimi giorni: gli ultimi questa notte. Nel mirino della microcriminalità, un negozio di abbigliamento per bambini in via Solis e un negozio di abbigliamento sportivo in via Minuziano.
“Continuano a verificarsi in questi giorni ripetuti furti in negozi e locali con ingenti danni per gli esercenti. Tutti i furti avvengono con la stessa modalità e presuntivamente ad opera della stessa mano. Un fenomeno angoscioso che si inserisce in un quadro già difficoltoso per la complessa situazione economica delle attività commerciali. – denunciano i dirigenti – Molte nostre imprese associate ci hanno contattato confermando le sensazioni e le posizioni di preoccupazione che avevamo rilevato con un accurato sondaggio sulla “situazione Sicurezza” già in occasione della pianificazione delle attività del Distretto Urbano del Commercio”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *