San Vito dei Normanni, uomo minaccia il vicino di casa con un’ascia

I Carabinieri della stazione di San Vito dei Normanni hanno denunciato a piede libero un pensionato 70enne del luogo per i reati di danneggiamento seguito da incendio e minaccia aggravata. L’uomo ha dapprima appiccato fuoco ad una pianta rampicante che si trova sul muro di confine con la proprietà limitrofa, minacciando successivamente, dall’interno della sua proprietà, il vicino con un’ascia.
Il movente di tutto è riconducibile alla presenza della pianta rampicante sul confine tra le due proprietà. I Carabinieri, ricevuta la segnalazione dei fatti, hanno effettuato una perquisizione in casa del pensionato, sottoponendo a sequestro l’ascia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *