Scatta a fine maggio il ‘Matera International FICTS Festival’

Dal 31 maggio al 3 giugno 2012 è in programma la seconda edizione di “Matera International FICTS Festival – Sport for Peace”, promossa dalla polisportiva Virtus Matera in collaborazione con la FICTS (Federation Internazionale Cinema Television Sportifs). L’evento, inserito nel circuito World Ficts Challange 2012 prevede l’organizzazione di un festival che lega il cinema allo sport e prevede momenti di sport giovanile, in particolare calcio e pallacanestro. Una manifestazione internazionale che continua a farsi apprezzare edizione dopo edizione e che nella città dei Sassi potrà ospiterà in giuria Esther Calatayud, channel manager per l’Italia di ESPN (leader mondiale delle televisioni sportive).

Matera International FICTS Festival – Sport for Peace, grazie allo sforzo profuso dagli organizzatori che fanno parte della Virtus Matera, si prepara ad offrire uno spettacolo di livello internazionale ospitando produzioni cinematografiche e televisive nell’assoluta convinzione che le immagini sportive possano contribuire a diffondere e a trasmettere, in particolare alle giovani generazioni, valori fondamentali della nostra società e dello sport: tolleranza, convivenza pacifica, correttezza, lealtà, dialogo interculturale e multietnico, rispetto delle regole, di se stessi, dell’avversario e dell’ambiente.

La scelta del comitato organizzatore di inserire Matera nel World FICTS Challenge 2012 è un risultato prestigioso che riempie d’orgoglio l’intera comunità: la nostra meravigliosa città e il territorio che comprende il parco della Murgia materana e delle chiese rupestri saranno coinvolti nella nuova edizione del World FICTS Challenge assieme a prestigiose sedi tra le quali Barcellona, Istanbul, Pechino, Los Angeles, Rio de Janeiro, Hanoi e Milano, dove si svolge la finale mondiale in programma dal 5 al 9 dicembre 2012. Si tratta di un palcoscenico internazionale che contribuirà a consolidare l’offerta di proposte culturali a sostegno della candidatura di Matera a capitale europea della cultura 2019.

Proiezioni, convegni, mostre, per mettere in risalto lo sport come valore culturale universalmente riconosciuto, in un anno particolarmente importante segnato da due grandi avvenimenti sportivi: i giochi olimpici e i campionati europei di calcio. Come ha ricordato Franco Bianchini, coordinatore del comitato tecnico scientifico Matera 2019, sport e tradizione popolare, ingiustamente a margine delle programmazioni culturali previste dalle città già capitali europee della cultura, possono rivelarsi un’interessante opportunità per Matera proprio a supporto di questa sfida lanciata assieme ad altre città italiane.

All’interno del Matera International FICTS Festival – Sport for Peace sono previste le competizioni sportive giovanili di calcio e pallacanestro con la partecipazione di squadre provenienti da diverse città italiane: la scelta dei partecipanti ricadrà proprio sulle città candidate a capitale europea della cultura. Nel World Ficts Challange 20129 la competizione sportiva rappresenta il modello per una leale competizione al titolo di European Capitals of Culture 2019.

La scheda di adesione e il regolamento per partecipare alla seconda edizione del Matera International FICTS Festival, evento inserito nel circuito World Ficts Challange 2012 sono disponibili sul sito www.SassiLive.it – media partner ufficiale del Matera International Ficts Festival 2012.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *