Sciolta la seduta del consiglio regionale di Basilicata

La seduta del Consiglio regionale è stata sciolta per la mancanza del numero legale. Durante la votazione sulla proposta del consigliere Giuzio (Pd) di anticipare l’esame delle mozioni, constatata l’assenza del numero legale (erano presenti in Aula al momento del voto i consiglieri Cifarelli, Giuzio, Lacorazza, Miranda Castelgrande, Mollica, Pace, Perrino, Robortella, Santarsiero e Soranno) il presidente Mollica ha sciolto la seduta.
In precedenza l’Assemblea aveva approvato a maggioranza (con 14 voti favorevoli di Pd, Psi, Pdl-Fi, Udc, Gm, Lb-Fdi e Pp e 1 voto contrario del M5s) una delibera dell’Ufficio di Presidenza che, in conseguenza dell’approvazione dell’esercizio provvisorio del bilancio della Regione dispone la gestione provvisoria del bilancio del Consiglio regionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *