Scontri tra No Tap e Polizia a Lecce

Tafferugli ieri sera tra agenti di polizia e attivisti ‘No Tap’ a Lecce dove, alla presenza tra gli altri, del country manager di Tap Michele Mario Elia, era in corso un incontro (subito sospeso) sui problemi energetici, gasdotti e sicurezza presso il Rettorato dell’Università, in piazzetta Tancredi. I tafferugli si sono verificati all’esterno del rettorato. Attivisti del movimento presenti al dibattito, in sala, hanno anche cominciato a contestare i relatori presenti. I No Tap hanno lanciato uova contro gli agenti di polizia che, in assetto antisommossa, si trovano all’esterno della sede dell’Università, zona che è ora ‘blindata’ dalle Forze dell’ordine che hanno piazzato i propri mezzi in tutte le vie di accesso. La situazione è tornata alla normalità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *