Due scosse di terremoto nel potentino

Una prima scossa di terremoto di magnitudo 2.2 è stata segnalata con epicentro a 4 km ad ovest di Potenza, il 13 marzo alle ore 15 e 41.

Le coordinate geografiche sono (lat, lon) 40.6515.76 e ad una profondità di 10 km.

Questa notte, all’una e 10 minuti è stata registrata una seconda scossa di magnitudo 2, a 4 km dal capoluogo lucano e ad una profondità di 17km.

Il terremoto del pomeriggio di ieri è stato avvertito nettamente dalla popolazione, non sono stati segnalati danni. Le due scosse sono state localizzate dalla Sala Sismica INGV-Roma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *