Sequestrata area a Pisticci adibita allo smaltimento di rifiuti liquidi

Un’area al servizio di una centrale a biomasse, nella zona di San Teodoro di Pisticci (Matera), è stata posta sotto sequestro dai Carabinieri forestali dopo la scoperta di uno “smaltimento illecito di rifiuti liquidi”.
La centrale produce energia elettrica utilizzando vapore generato dalla combustione di biomasse “costituite da scarti di lavorazioni agricole e reflui provenienti da allevamenti zootecnici”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *