Sequestrati 1159 artifizi pirotecnici pericolosi

Nella mattinata di oggi, le Fiamme Gialle appartenenti alla Sezione Operativa Pronto Impiego della Compagnia di Policoro, nel corso dell’attività di controllo economico del territorio ed ai fini di prevenzione e repressione del fenomeno dell’illecita detenzione e/o commercializzazione di prodotti pirotecnici, in agro del comune di Policoro hanno proceduto al sequestro di n. 1159 artifizi pirotecnici di categoria IV e V, di asserita pericolosità.

Il sequestro è stato operato in un casolare di proprietà di tale S.R. di anni 21 di Policoro, a seguito di perquisizione domiciliare, dopo ripetuti appostamenti e grazie alla sagacia ed alla notevole esperienza operativa dei militari del Corpo. Il responsabile S.R. è stato segnalato alla Procura della Repubblica di Matera per commercio abusivo e omessa denuncia di detenzione di materie esplodenti , in violazione agli artt. 678, 679 c.p. e all’art. 47 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *