Sequestrati 1500 kg di derrate alimentari scadute a Brindisi

Circa 1500 chilogrammi di derrate alimentari conservate in celle di stoccaggio di uno stabilimento di Brindisi sono state sequestrate perchè scadute oppure con data di preferibile scadenza superata. Si tratta di succhi di limone, filetti di pomodoro disidratato e basi per focaccia surgelati. Il sequestro è stato compiuto da uomini del Corpo Forestale dello Stato e da funzionari dell’Ispettorato repressione frodi di Bari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *