SEU, nessuno nuovo caso segnalato

Il direttore del dipartimento politiche per la salute, Giancarlo Ruscitti informa che dopo l’ultima riunione del comitato di crisi sulla Seu (Sindrome emolitico uremica) non è stato necessario convocarne un’altra perché non sono stati più segnalati casi e quindi ogni presunta emergenza può ritenersi cessata.
“Il sistema di segnalazione a livello epidemico ha funzionato e rimane in opera – ha spiegato Ruscitti – ma non ci sono più nuovi casi segnalati in Puglia. Rimangono sempre in vigore le raccomandazioni rivolte alla popolazione di non consumare alimenti come latte e carni crudi o non trattati e di osservare le comuni norme di igiene come il lavarsi le mani ogni volta sia necessario”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *