Sgominata nel Foggiano banda che organizzava matrimoni tra stranieri

Organizzavano falsi matrimoni per far stabilire in Italia cittadini stranieri: per questa ragione i Carabinieri del Comando Provinciale di Foggia hanno eseguito numerose ordinanze di custodia cautelare in carcere, emesse, su richieste della Procura della Repubblica, dal tribunale, nei confronti degli appartenenti ad un gruppo di persone, formato da italiani e stranieri.
Il gruppo – secondo quanto accertato – sarebbe responsabile di favoreggiamento dell’immigrazione illegale sul territorio nazionale tramite l’organizzazione di matrimoni fittizi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *