Sindacati bancari (Fabi – First Cisl – Fisac Cgil – Uilca – Unisin): “Appello ai pensionati e alle pensionate, la salute prima di tutto!”

Nota dei Sindacati bancari:

“Rivolgiamo un appello ai pensionati e alle pensionate lucani che hanno l’accredito della loro pensione su un conto corrente presso un istituto bancario affinché, a partire dall’1 di aprile, prelevino la loro pensione dagli sportelli bancomat senza accedere in filiale.
Per coloro che fossero sprovvisti di carta bancomat ricordiamo che, in questo periodo di assoluta emergenza sanitaria nazionale, l’accesso alle filiali può avvenire solo previo appuntamento telefonico.
Queste misure sono necessarie per evitare inutili assembramenti, pericolosi in quanto potenziali diffusori del contagio da Covid19.
Facciamo appello al senso di responsabilità di ognuno necessario per la salvaguardia della vostra salute e di quella dei dipendenti bancari che sono obbligati a lavorare per assicurare un “servizio pubblico essenziale”.
Siamo lavoratrici e lavoratori che non possono rispondere all’appello “io resto a casa” perché obbligati a uscire per recarsi al proprio posto di lavoro mettendo a repentaglio la propria salute e quella dei propri familiari. Lavoro che stiamo svolgendo con senso di responsabilità, abnegazione e sacrificio per non abbandonare clientela, famiglie e imprese”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *