Soddisfazione del Segretario Generale FAI-CISL Di Varsavia per la stab ilizzazione dei lavoratori ARIF

“E’ un risultato straordinario, raggiunto con l’impegno sindacale e la disponibilità aziendale!” Commenta così Lorenzo DiVarsavia, Segretario Territoriale della FAI-CISL di Foggia, la stabilizzazione di 95 lavoratori dell’ARIF-Agenzia Regionale per le Attività Irrigue e Forestali della Puglia – che da domani 13 febbraio riprenderanno la loro attività lavorativa. Di questi, 49 sono dipendenti di Foggia e provincia.
“Esprimo la più piena soddisfazione per la buona riuscita della lunga trattativa che ci ha visto impegnati per salvaguardare la posizione dei lavoratori, che erano stati licenziati nel giugno dello scorso anno – precisa Di Varsavia – Si tratta di impiegati che hanno affrontato il periodo di disoccupazione dal  primo luglio 2017 al 12 febbraio di quest’anno, con comprensibile apprensione e la loro stabilizzazione consegna, finalmente, una certezza di serenità alle loro famiglie. La mia soddisfazione si aggiunge al riconoscimento dovuto al Segretario Regionale della FAI-CISL Paolo Frascella, per il suo impegno costante nell’essere stato vicino durante i mesi che ho passato fianco a fianco dei lavoratori, ed alle RSA ARIF/FAI-CISL Roberto Donadei e Giuseppe Basile.
Credo di dover esprimere sentimenti di ringraziamento, anche, al Direttore Generale dell’ARIF Domenico Ragno per aver dimostrato rigore, serietà e piena disponibilità durante la trattativa sindacale e per essersi impegnato nel portare a termine il risultato della stabilizzazione dei dipendenti. Un merito rilevante va a tutti i lavoratori – prosegue Di Varsavia – perché è grazie alla loro abnegazione, alla loro disponibilità operativa, alla loro apertura ed alla loro fiducia, dimostrata circa il buon esito della trattativa, che oggi possiamo scrivere una pagina bella, importante e fruttuosa per la Capitanata che lavora e si impegna nella valorizzazione del territorio. I lavoratori sono sempre stati al nostro fianco, durante questi mesi, e per noi della FAI-CISL è motivo di enorme soddisfazione aver garantito loro il futuro lavorativo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *