Stage all’estero; dalla giunta 30 borse a studenti lucani

Sostenere i giovani lucani che vogliono arricchire curriculum e conoscenze con uno stage in un Paese straniero. Si pone questo obiettivo l’avviso pubblico approvato dalla Giunta regionale su proposta dell’assessore alla Formazione Roberto Falotico per favorire gli studenti delle scuole medie superiori che abbiano i requisiti per frequentare uno stage socio-culturale e linguistico all’estero nel 2013. Al concorso per l’attribuzione di 30 contributi di 1.500 euro a favore di ciascuno dei 30 studenti possono partecipare ragazzi residenti in Basilicata che frequentano nel corrente anno scolastico 2012-2013 le classi II, III e IV nelle scuole medie superiori della Basilicata, che abbiano conseguito nell’anno scolastico 2012-2013 la promozione alla classe successiva con una votazione media non inferiore a 8/10 e che appartengano a un nucleo familiare avente l’indicatore della situazione economica equivalente (Isee), sommato con l’indicatore della situazione economica all’estero non superiore a 20.124,71 euro.

Il termine per la presentazione delle domande è fissato al 25 giugno. Le istanze dovranno essere indirizzate alla Regione Basilicata, Dipartimento Formazione, Cultura e Sport – Ufficio cultura – Via Annibale Maria di Francia, 40 – 75100 Matera.

“In un tempo in cui la conoscenza delle lingue e delle culture di altri Paesi rappresenta un valore aggiunto – ha commentato l’assessore Roberto Falotico – consentire ai giovani studenti della Basilicata opportunità di formazione socio-cultura di carattere internazionale significa affidargli strumenti in grado di aiutarli a crescere sotto il profilo umano e professionale”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *