Stato di attuazione del raddoppio della S.S. 7 Appia Matera-Ferrandina: Incontro presso la Provincia di Matera

Il 25 Giugno 2019 si  è svolto un incontro presso la Provincia di Matera, erano presenti il Presidente della Provincia Piero Marrese, il Sindaco di Pomarico e consigliere provinciale Francesco Mancini, il Presidente dell’Associazione S.S. 7 Matera Ferrandina  Leonardo Bia. Si è discusso dello stato di attuazione per il potenziamento a strada di tipo B a doppia corsia di marcia, e precisamente del 2 tratto tangenziale By Pass Matera – S.S. 7 Appia Matera Ferrandina, rientranti nel più ampio Asse mediano strategico Murgia Pollino, dall’Adriatico al Tirreno,  collegando l’Autostada A14 Gioia del Colle con l’A2 Lauria Sud.

Il progetto di fattibilità tecnico economico con Valutazione di Impatto Ambientale si è concluso per il primo stralcio fino allo svincolo per Montescaglioso ex S.S. 380 interconnessione con ex S.S. 175, detta dei tre confini.

Il collegamento è già stato dichiarato opera strategica e di interesse nazionale nella delibera Cipe n. 121 del 2001, delibera Cipe n.130 del 2006, e delibera Cipe n 62 del 2011.

Inoltre tutto l’Asse strategico Murgia Pollino, è inserito nell’accordo di Programma 2018-2019 siglato tra Anas e il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti. Si è ribadito di coinvolgere tutte le istituzioni, regionali, nazionali, e dei comuni interessati, ed Anas compartimentale Basilicata , responsabile area tirrenica, e nazionale,  per giungere quanto prima ad un progetto esecutivo ed appaltante ed iniziare con imminenza ed urgenza i lavori ormai non più procrastinabili, in prospettiva dell’istituzione delle Zone economiche speciali, che necessitano di infrastrutture per attrarre e rendere competitivi nuovi insediamenti ed implementare tutto il sistema logistico della Basilicata, e poli di interconnesioni multimodali intermedie come quella in Val Basento-Ferrandina, con l’area portuale di Taranto. Si promuoveranno a breve tavoli Istituzionali con tutti gli enti preposti, Anas, Regione, Mit, parlamentari che stanno seguendo la questione. Si stanno monitorando continuamente senza sosta le tempistiche di cantieribilità dell’opera, auspicando in tempi stretti la realizzazione delle opere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *