Studenti del ‘Galilei-Costa’ di Lecce creano progetto ‘Salento X’

Circa 150 giovani studenti dell’Istituto ‘Galilei-Costa’ di Lecce, eredi e animatori del movimento ‘Repubblica Salentina’, hanno deciso di fondare ‘Salento X’, un progetto che consentirà loro in futuro di non emigrare per poter trovare occupazione, e per far sì che che al momento del diploma possano restare in Puglia con un lavoro già avviato durante lo studio.
“Stanno creando tante start up economiche e sociali”, ha spiegato il prof. Daniele Manni, docente del Galilei-Costa e coordinatore del gruppo di studenti. Gli studenti – di sette classi diverse – hanno deciso di suddividersi le varie aree di lavoro per incentivare il turismo destagionalizzato, valorizzare l’agroalimentare, l’enogastronomia, e puntare sulla cultura, impegnando creatività, volontà e dedizione nell’ideare azioni ed iniziative originali, alcune già avviate in passato attraverso ‘Repubblica Salentina’, il progetto annunciato da una classe di 24 studenti della scuola leccese il 1 gennaio 2007.

foto: mare Salento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *