Surbo, ladri in azione in Municipio

Le porte di accesso al municipio forzate e armi portate via dagli uffici della Polizia Locale. È l’amara scoperta che alcuni agenti della Polizia Locale del comune di Surbo hanno fatto ieri. Ignoti si sono introdotti di notte nell’edificio, hanno forzato le serrature, divelto alcuni infissi e sfasciato parte dei mobili dei locali che hanno visitato portando via tre pistole e diversi proiettili.
Il furto e i danni subiti sono stati commessi a poche ore dell’incontro organizzato, presso l’aula consiliare di Surbo, per celebrare l’annuale giornata sulla trasparenza nella gestione amministrativa dell’ente. L’appuntamento è stato organizzato quest’anno dai commissari prefettizi che si sono insediati sei mesi fa dopo un’inchiesta giudiziaria che ha portato allo scioglimento del comune per sospetto di infiltrazioni mafiose. La prossima settimana i commissari hanno previsto un secondo incontro per presentare alla cittadinanza i dati di quanto è stato fatto in un semestre e quanto è previsto per i prossimi dodici mesi di commissariament

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *