Bosch Bari, Spera (Ugl): “Chiediamo uno sforzo maggiore e nuove produzioni”

“Il rischio di perdere ancora altri posti di lavoro, altre professionalità, altre risorse altamente qualificate in un territorio già martoriato da altre multinazionali che hanno chiuso i battenti e da sempre minacciato dal baratro della disoccupazione, che è arrivato a sfiorare il 50% nell’ultimo anno, non ce lo possiamo permettere”

Leggi il seguito