Grandinata su Corato, danni ingenti alle coltivazioni

Le coltivazioni delle ciliegie hanno subìto i danni maggiori. Coldiretti Puglia torna a chiedere l’immediata attivazione dello stato di calamità naturale per un comparto che, assieme a mandorle, frutta come albicocche, pesche e percoche, a ortaggi e alle patate, ha subito ripercussioni gravi dalle improvvise ondate di maltempo che si sono abbattute in Puglia a partire dal 24 marzo in avanti.

Leggi tutto