Nota di Emiliano sul depuratore di Manduria-Sava

Grazie ai tecnici della Regione Puglia e dell’Acquedotto Pugliese abbiamo progettato un sistema di riutilizzo delle acque depurate in agricoltura e smaltimento dei quantitativi residuali su suolo in trincee drenanti e vasche di contenimento che consentiranno la definizione di una nuova zona umida che a breve sarà colonizzata da flora e fauna di pregio

Leggi il seguito