Nuova sospensione della gara per l’affidamento degli impianti e reti idriche/fognarie della provincia di Potenza

La nota della Uilm: “La richiesta di sospensione va nel solco e nel percorso da noi richiesto, in quanto per risolvere questa annosa e ventennale vertenza è necessario mettere in campo azioni risolutive partendo dalle scelte – mai fatte, o forse demandante negli anni – che la nuova giunta regionale dovrà fare per quanto riguarda le aree industriali della nostra Regione”.

Leggi il seguito