Una pianta di marijuana e 146 gr di droga sequestrati dalla Polizia a Policoro: un arresto e una denuncia

L’uomo è stato prontamente inseguito e bloccato dagli operatori dopo alcune decine di metri. Durante il tentativo di fuga, lo stesso ha cercato di disfarsi di un involucro lanciandolo per terra, ma il gesto non è sfuggito agli operatori che l’hanno prontamente recuperato. Al suo inverno era custodita della marijuana per un peso complessivo di 146 grammi.

Leggi il seguito

Matera: accoltella il cognato durante lite per le spese del barbecue, arrestato dalla Polizia

Alla cattura dell’uomo si è giunti dopo aver ricostruito meticolosamente l’accaduto, a partire dal primo pomeriggio di domenica, allorquando il soggetto  consumava un pranzo, insieme alla vittima e ad altri connazionali, al lago di San Giuliano, sito a pochi chilometri da Matera.

Leggi il seguito

Mostra Fotografica Frammenti di Storia: l’Italia attraverso le impronte, le immagini e i sopralluoghi della Polizia Scientifica della Polizia Scientifica, a Matera dal 13 al 17 settembre 2019

Dal 13 al 17 settembre 2019, presso gli spazi espositivi della Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio della Basilicata del Palazzo “ex Ospedale S. Rocco”, in questa Piazza S. Giovanni, sarà allestita la mostra fotografica “Frammenti di Storia. L’Italia attraverso le impronte, le immagini e i sopralluoghi della Polizia Scientifica”.

Leggi il seguito

Polizia a bordo treno e nelle stazioni: 10 arresti, di cui 4 per stupefacenti, 27 denunciati per vari reati, 8 rintracci tra giugno e luglio 2019, nelle regioni Puglia, Basilicata e Molise

Dal 1 giugno al 31 luglio 2019, sono state controllate e identificate nr. 32.528
persone ritenute sospette, di cui 5.400 stranieri, dei quali 7 rintracciati in
posizione irregolare sul territorio nazionale.

Leggi il seguito

Indagine della Polizia a Matera: 4 avvisi di garanzia per immatricolazione di veicoli rubati

Grazie alle investigazioni, svolte dalla Squadra di P.G. della Sezione Polizia Stradale di Matera, è emerso che i soggetti coinvolti a vario titolo riciclavano autoveicoli di diverse case automobilistiche – Porsche, Mercedes, Audi, Mini e Fiat – compendio di furto o appropriazione indebita, utilizzando documentazione falsa con cui venivano reimmatricolati alla Motorizzazione Civile.

Leggi il seguito