Tappa in Puglia del talk Beauty Trends con Diego Dalla Palma

Curare la propria bellezza con i consigli di Diego Dalla Palma, tra i più famosi make-up artist italiani, e conoscere le pratiche mirate al cambiamento. Nello Spazio Murat, a Bari, giovedì 3 ottobre alle ore 20:00 , riflettori accesi sul talk Beauty Trends che anticipa la Giornata Mondiale del Sorriso: si parlerà di tendenze e di novità in campo estetico, ma anche di
qualità della vita. L’appuntamento divulgativo, che oltre a Dalla Palma vedrà protagoniste Gianna Maria Nardi, ricercatrice all’Università Sapienza di Roma e la giornalista Daniela Mazzacane, è organizzato da Philip Morris International nell’ambito del tour informativo su IQOS, il dispositivo senza fumo.
Un viaggio all’interno del concetto di bellezza dagli anni ‘80 fino ad oggi. Cultura e società si fondono e creano la capacità di dettare nuovi trend, di cambiare i consumi, fino all’utilizzo di soluzioni sempre più green ed ecocompatibili. «Innovare significa accettare la sfida di cambiare – afferma Diego Dalla Palma – la mia esperienza mi ha portato spesso di fronte alla scelta di nuovi prodotti, a cambiamenti dettati dai beauty trends, all’evoluzione delle tecniche adottate per rendere le donne sempre più belle.
Il motivo che mi ha spinto ad accogliere l’invito di IQOS è la convinzione che, anche nel mondo della bellezza, l’innovazione sia un tema importante e naturalmente condiviso». In Italia il fumo interessa più di 11 milioni di persone, di cui circa la metà donne.
L’invecchiamento della pelle, le macchie sui denti, il cattivo odore, e anche gli altri segnali ben visibili come la perdita di lucentezza della pelle o l’ingiallimento delle dita sono tra i danni causati dal fumo. E il cambiamento e la volontà di trasformazione sono alla base dell’incontro che, dopo Catania, Roma e Napoli, Philip Morris International terrà a Bari.
La prof.ssa Gianna Maria Nardi, laureata in igiene dentale e direttore di un master sulle Tecnologie Avanzate nelle Scienze di Igiene Orale, sottolinea: « Per noi professionisti che ci occupiamo di salute del cavo orale avere a disposizione una tecnologia che permetta di eliminare una sostanza come il monossido di carbonio è un grande vantaggio».
In occasione della Giornata Mondiale del Sorriso, è importante ribadire «come il fumo possa avere un impatto negativo sul sorriso. Il volto è il distretto più rappresentativo della persona: problematiche quali le pigmentazioni e l’ingiallimento dei denti possono inficiare anche la vita di relazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *