Targa ricordo e comunità in festa per Giovanna, ultracentenaria della Casa Sant’Antonio

Compirà 103 anni proprio il giorno di Santa Rita. Giovanna Milo festeggerà il traguardo all’interno della Casa di Riposo Sant’Antonio di Foggia: a lei il Sindaco della città Giovanni Mongelli, consegnerà una targa ricordo per ricordare un giorno speciale. L’appuntamento è per giovedì 2 maggio c.a. nellla sala incontri della Casa, con inizio alle ore 17:30. Alla cerimonia prenderanno parte l’Assessore alla Politiche Sociali del Comune di Foggia Pasquale Pellegrino ed il Direttore della Casa Sant’Antonio fra Lenardo Civitavecchia. Alla cerimonia seguirà la funzione religiosa che sarà dedicata proprio alla signora Giovanna Milo e la grande festa in suo onore preparata dal paersonale e dai volonatri che compongono l’equipe assistenziale del cenro per anziani del capoluogo dauno.
“Il Signore benedica i nonni – ha detto Papa Francesco – e permetta di invecchiare con sapienza. Che noi si possa essere come il buon vino, che quando invecchia migliora: è più buono. Dio ci doni la grazia di invecchiare con sapienza, di invecchiare con dignità per poterla trasmettere agli altri”. Le parole del Pontefice ben si sposano con i fili conduttori che ispirano il progetto assistenziale della Casa Sant’Antonio, dove gli anziani sono davvero protagonisti, al centro di una vita con la più alta qualità possibile e dove l’amore è reale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *